arrowHome arrow Territorio arrow Prodotti tipici arrow Ortaggi arrow La dolcissima - cipolla rossa di Breme giovedì, 18 luglio 2019  

Terradilomellina.it - Il portale della Lomellina

Your slogan here



Ricerca nel portale
Menu
 Home
 Bimbi
 Notizie
 Sviluppo del territorio
 Segnala la tua azienda
 --------------------------
 Sguardi Lomellini dal mondo
 --------------------------
 Associazioni
 Aziende
 Divertimenti
 Eventi
 Istruzione
 Salute
 Territorio
 Cascine
 Comuni
 Dialetti
 Fauna
 Flora
 Gastronomia
 Geografia e Cartine
 Parco del Ticino
 Personaggi
 Prodotti tipici
 Pubblicazioni
 Storia
 Tradizioni
 Trasporti
 Turismo
 --------------------------
 Emergenze
 Links utili
 Contattaci
 Ricerca avanzata
 --------------------------
 Nei dintorni...

Sondaggio
Terradilomellina.it è un servizio...
utilissimo, ne sentivo la mancanza!
che potrebbe tornarmi utile.
che non so se userò...
di cui faccio volentieri a meno!
  
Autostrada Broni Mortara...
un'opera assolutamente necessaria
potrebbe essere utile
è indifferente farla o non farla
non sono molto favorevole
assolutamente inutile e dannosa
  

Da Settembre 2004...
26609296 Visitatori

La dolcissima - cipolla rossa di Breme   PDF  Stampa  E-mail 
LA DOLCISSIMA
La Cipolla Rossa di Breme, sigulla in dialetto, è la particolare varietà di cipolla che viene coltivata nei circa due ettari di terreni che circondano il comune di Breme, in provincia di Pavia. La sua storia comincia circa dieci dieci secoli fa: quando nel 906 d.C. i monaci della Novalesa giunsero a Breme e, come riportato da un’antica Cronaca, “videro che quel luogo era ubertoso, ameno e fruttifero” e lo elessero a sede della Congregazione, ritenendolo “la migliore di tutte le città costruite nel Contado di Lomellina”. Da allora ben poco è cambiato nelle tecniche di coltivazione e le sementi sono ancora preparate scegliendo una per una le cipolle migliori da mandare in fioritura. I produttori che la coltivano per la vendita si contano sulle dita di una mano… no ne servono due: sono sei, e ogni anno producono circa 600 quintali.
Il lavoro richiesto dalla coltivazione è enorme: i semi vengono posti a bagno, con luna calante, in sacchi di iuta; successivamente, appena germinati, vengono recuperati e seminati in vivaio. Dopo un breve periodo le piantine sono finalmente trapiantate in campo, nei pochi terreni verso la golena che da secoli accolgono questa coltura. Il tempo della raccolta giunge a partire da giugno e si protrae per circa due mesi.
Il sapore della Cipolla di Breme, persistente ma pacato, assolutamente unico e irriproducibile altrove, è ben definito dall’affettuoso soprannome che i suoi concittadini le hanno dato: la Dolcissima.
Per questa sua caratteristica essa da sempre si è prestata a interessanti sperimentazioni culinarie e accostamenti solo in apparenza arditi. La si può gustare nella torta la Dolcissima.


Ecco alcune ricette per apprezzare pienamente il suo sapore:


TORTINO DI CIPOLLE DI BREME CON CAVIALE SEVRUGA
E SALSA ALLA PANNA ACIDA
ricetta fornita dal ristorante Pascoli
Ingredienti: 12 Dischi di 5 cm di diametro di mollica di pane integrale, 300 g di cipolle di Breme, 500 cl di brodo di rane e coniglio, 150 g di parmigiano reggiano 36 mesi, 2 uova sode, 30g di caviale sevruga, 2 cucchiai di olio d’oliva
Per la salsa: 200 ml. di panna da cucina, 2 stecche di vaniglia caglio vegetale, sale e pepe q.b. Per il brodo: 200 g di carote, 1 cipolla, 2 gambe di sedano.

In una capace casseruola incorporare le verdure pulite, il coniglio e le rane, sale e pepe e cuocere a fuoco moderato. Pulire le cipolle, affettarle a julienne e brasarle a fuoco dolce correggendo con sale e pepe. Ammollare la vaniglia nel latte avendo cura di inciderla per il lungo e far cagliare intanto la panna con il caglio in un capace recipiente. Togliere dagli stami i semi della vaniglia, incorporarli alla panna ed amalgamare. Cuocere le uova in acqua per 7 minuti. Disporre su una teglia antiaderente i dischi di pane e alternarli alle cipolle e al il parmigiano. Bagnare con il brodo e successivamente coprire con un disco di pane asciutto. Dopo aver cotto a 180° per 10 minuti, togliere dal forno e servire ancora caldo.
Guarnitura del piatto. Disporre il tortino al centro del piatto, spolverare all’esterno del piatto l’uovo tritalo finemente; nappare il piatto con la salsa di panna acida; disporre sopra il tortino un cucchiaino di caviale; guarnire con ciuffi di prezzemolo riccio;


ZUPPA DI CIPOLLA ROSSA DI BREME

Ingredienti per quattro persone: Cipolle rosse di Breme 500 g, burro, un bicchiere di latte, un litro di brodo, panna da cucina, parmigiano grattugiato, pane tostato, sale.

Tagliate finissime le cipolle e fatele cuocere nel burro, a fuoco basso e a tegame coperto, non devono dorarsi ma solo ammorbidirsi e prendere colore leggermente.
Quando sono ridotte quasi a una crema, bagnatele con il latte caldo e aggiungete il brodo lentamente, cominciando la cottura e continuandola per almeno un quarto d’ora, quindi aggiungere la panna da cucina.
Versate la minestra nella zuppiera in cui avete messo i crostini di pane tostato, servite con abbondante parmigiano grattugiato.
Ottima tiepida.


FRITTATA DI CIPOLLE ROSSE DI BREME
Ingredienti per quattro persone: Cipolle rosse di Breme 900 gr, otto uova, olio, burro, sale, parmigiano grattugiato.

Tagliate le cipolle ad anelli, cuocetele con olio e burro, quando cominciano a prendere colore salatele e lasciatele cuocere piano ancora qualche minuto.
Aggiungete le uova sbattute e salate con parmigiano grattugiato, cuocete la frittata dalle due parti, servire sia calda che fredda.


ALTRI SUGGERIMENTI:
Timballo di riso Americano 1600 con salsa di Cipolla rossa di Breme
Riso Gigante di Vercelli con zafferano e Cipolla rossa di Breme (questo piatto potrebbe essere presentato anche con un interessante gioco di colori)
Cipolle “Bertin” (crude con acciughe)
Cipolle alla Bremese (crude tonno e fagioli)
Cipolle alla brace

Ultimo aggiornamento ( venerdì, 05 gennaio 2007 )

Prossimi Eventi
No Latest Events

Calendario Eventi
Luglio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
301 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
Questo Mese

Alba e Tramonto
06:0513:4121:18
LOMELLINA

Fase Lunare

Internet time (by feuerpfeil)

Saggezza popolare

Beata la männ ch' m'na dà incö, ch' m'na dia anca dumann

Beata la mano che è generosa oggi, che lo sia anche domani


top
Advertisement


Terradilomellina.it è un progetto OliVer Mediasoft S.r.l. - © 2004 - Utilizza CMS Mambo Open Source
Mambo Open Source è un Free Software rilasciato sotto licenza GNU/GPL License.
Miro International Pty Ltd. © 2000 - 2004 All rights reserved.
design by OliVer Mediasoft S.r.l.